Vetrine per piccoli grandi blogger: il Leibster Award. (Ovvero come cascarci tutte le volte!)

Grazie a Wicked Magazine che ha avuto la simpatica trovata di nominarci per il Leibster Award, oggi cerchiamo di sparare a raffica dieci risposte perchè chiunque non ci conoscesse possa venirci a trovare tutte le volte che vorrà. Il Leibster Award altri non è che una nomination virale per dei blogger che hanno così la possibilità di parlare di sé e del blog che gestiscono in poche e concentrate parole per farsi conoscere ancor più nella piazza d’internet.

Poche le regole:

  • Ringraziare il blog che ti ha nominato.
  • Rispondere alle 10 domande.
  • Nominare altri 10 blog con meno di 200 follower.
  • Comunicare la nomination ai 10 blog scelti.

Bene! Cominciamo…

1) Perché avete aperto un blog?

Per emotività ed euforia. Da quando abbiamo deciso di sposarci, complici studi di settore e ottimi esempi da seguire, il nostro blog è oggetto delle nostre serate già da subito. Il motivo fondamentale è quello di cercar di renderlo una piattaforma d’incontro e conoscenza per chi parteciperà al nostro matrimonio dato che raduneremo a noi differenti amicizie sparse in Italia e non tutti ovviamente si conoscono tra loro. Non meno importante è la volontà di rendere accessibili le idee, i pensieri, i giorni che ci separano dal grande evento a genitori, parenti e amici data la distanza che viviamo, ed il telefono ammettiamolo… non ha tutta questa verve.

2) Ci parlate un po’ delle vostre passioni?

Ci accomunano differenti amori: quello per i viaggi, per la musica, per la lettura e per la cucina (formaggio a parte). Non a caso i momenti a cui pensiamo sempre con un pizzico di malinconia sono i viaggi, gite fuori porta comprese, in cui abbiamo goduti di ottimi pasti e stimolanti concerti.

3) Quanto pensate che i commenti e le interazioni siano utili per un blogger e in che modo?

Fondamentali! La risposta del pubblico è tutto ciò che stimola la fantasia all’atto della scrittura e a noi piace tremendamente fantasticare sull’impatto mediatico che un post possa avere su conoscenti e non. Il riscontro genera sempre l’input per l’articolo successivo. Guai no!

4) Di cosa parlate nel blog?

Agostodelduemilaquindici è palesemente un riferimento al mese e all’anno in cui ci sposeremo. Un cantiere aperto di idee, pensieri, progetti, note e prese per il culo sul mondo del wedding.

5) Avete creato un rapporto di amicizia con altri blogger? Vi siete mai conosciuti personalmente? 

Alcuni blogger li conosciamo già, fedeli a puntuali aperitivi da smisurati anni. In pochi però abbiamo avuto occasione di conoscerli personalmente, ma quando ce n’è stata data la possibilità è stato un gran piacere.

6) Come immaginate il vostro blog tra due anni? Vorreste vederlo crescere/cambiare e in che modo? 

Al momento non riusciamo a pensare su cosa potremmo mai scrivere tra due anni. L’unica certezza che ci vien da dare è che ovunque saremo continueremo ad occuparci del nostro blog.

7) La cosa che sapete fare meglio?

Amarci. E odiarci.

8) Quanto tempo dedicate al vostro blog?

Dipende dalle giornate. E’ difficile trovar del tempo per scrivere quotidianamente, ma siam sempre pronti a bozzare ogni spunto avuto al momento. Meraviglioso scoprir nello stesso istante le bozze dell’altro dopo svariate settimane di silenzio. Da queste parti quando arriva l’ispirazione prende a entrambi anche a chilometri di distanza…

9) Come nascono i vostri post?

Da letture, chiacchierate e dai matrimoni degli altri. Ma soprattutto dalle peggiori litigate!

10) Un saluto a chi legge…

Abbelli!!!

I nostri dieci:

Panestelle

Cup of brain

Principessa sul pisello

Opinioni di un tacco 12

I Brolli

Caramelle e Paturnie

Mare di foto

In punta di piedi

Giulialeagiorgi

Lovely Wedding

Non ce ne vogliate, ma così abbiamo un motivo in più per tornare a leggervi!

Annunci

2 thoughts on “Vetrine per piccoli grandi blogger: il Leibster Award. (Ovvero come cascarci tutte le volte!)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...