Lo “Sposalizio”

Cosa aspettarsi da noi due!?

Anche la più stralunata delle cose può lentamente materializzarsi giocandoci su per svariato tempo.
Capita così come quando da bambino si cercava insistentemente di far muovere un tentennante dente volto a dondolare sempre più con la sola forza della lingua. Lì per lì pensi che sarebbe impossibile spingerlo al di là delle labbra, ma poi – giocaci oggi giocaci domani – eccolo li che ti frutta 5.000 lire sotto al cuscino… E tutto ad un tratto pensi: “Ma ‘sti cazzi del sorriso! Ho 5.000 lire! Sai quanti panzerotti mi compro con 5.000 lire?! Cinque… Cinque panzerotti!!!”
Con la medesima puntuale cadenza il colmo dei nostri colmi ha perso d’ironia e c’ha convinti a cedere alle sue lusinghe…
Colpa di innumerevoli prese in giro sui matrimoni altrui, cercando di immaginarci nelle giacche e nei corpetti di gente ai quali proprio non invidiavamo tutta quell’attenzione. Foto prima, durante e dopo, pose plastiche, balli con dj esagitati e lenti con “cantanti” manco fossero nei peggiori dei Sanremo, cibo da saziare per settimane, fuochi d’artificio e auto noleggiate.
Ah… Non fa per noi!
Tutto questo vociferarci su, ha spinto una delle due parti a chiederlo più o meno “sotto le righe” sempre più insistentemente, approfittando anche di posti e ambienti favorevoli. Metti Parigi, una cena a lume di candela, del vino, dei ponti sulla Senna. O metti il letto davanti ad un film, con gli occhi pieni di limpida freschezza. In giro con lo scooter per Roma, addirittura durante dei concerti… Fin quando approfittando di una particolare postura, inginocchiato a goder del fresco nell’acqua del lago, ti si piazza davanti e te lo tira fuori… “Sai cosa? Facciamolo! Ma a modo nostro.”

Il tutto con una convinzione, senza farci inghiottire da questa macchina infernale.
Ecco quindi le regole, poche e ferree.
Sostenibilità. Etica, economica e ambientale.
Tutto ruoterà attorno a queste tre semplici cose.

Speriamo di riuscirci!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...